Castellucci Miano Maravita DOC 2013 75cl

Castellucci Miano Maravita DOC 2013 75cl
Usa la rotella di scorrimento del mouse per ingrandire l'immagine
Spese di trasporto:
A partire da € 10,00Maggiori dettagli

Vienici a trovare in sede!

Unità di misura: BT
Peso: 1,500 Kg
Quantità:

Feedback degli utenti

Descrizione

Coltivato da sempre sulle alture di Valledolmo, particolarmente diffuso nel 1800 durante il periodo pre-fillosserico, il Perricone è forse il più antico vitigno autoctono siciliano a bacca rossa.
Delle grandi estensioni di ieri restano oggi, a testimonianza di quel lontano passato recuperati a nuova produzione, solo dei microvigneti ad alberello. Da questi vigneti di antica coltivazione abbiamo carpito segreti e qualità inespresse.

Le uve di qualità eccellente, curate e vendemmiate a fine ottobre, subiscono un parziale appassimento in fruttaia con umidità e temperatura controllata per 3040 giorni prima di essere vinificate.
Dopo la vinificazione tradizionale viene affinato in barili di rovere per 1214 mesi, e in bottiglia 912 mesi, prima di essere presentato ai consumatori.

Il risultato è un vino di grande personalità e originalità. Forza, eleganza e sconosciute note varietali testimoniano un enorme patrimonio ampelologico di biodiversità da difendere e diffondere, espressione di un territorio estremo quanto affascinante, come importante elemento di distinzione da un’enologia omologata.

Territorio Alle pendici delle Madonie ad un’altitudine di 700-900 m. s.l.m. Vitigno Perricone. Sistema di allevamento alberello. Età media delle viti 40/50 anni. Tipo di potatura a sperone. Uva resa per ettaro 40/50 q.li. Tipologia del terreno sabbioso, argilloso, medio impasto, con reazione alcalina dovuta alla presenza di calcare attivo. Epoca di raccolta metà di ottobre. Previnificazione parziale appassimento in fruttaia con umidità e temperatura controllate per 30/40 giorni. Vinificazione tradizionale in rosso con rimontaggi durante la fase di fermentazione tumultuosa. Durata della macerazione 1 mese. Fermentazione malolattica totalmente svolta. Affinamento in barili di rovere francese nuovi per 12/14 mesi, in bottiglia per 8/12 mesi prima della commercializzazione.

Tipologia DOC - Sicilia. Gradazione alcolica 15% - 15,5% vol.


Viticultura di montagna. i terreni hanno differenti esposizioni, tra i 650 e i 1.050 metri di altitudine alle pendici delle madonie. ogni conca, ogni rilievo, ha il suo microclima e solo l’esperienza determina il luogo esatto dove impiantare le vigne. Un patrimonio viticolo autoctono unico per la sua storia e per le caratteristiche che esprime. Un’eta’ media dei vigneti di 30-40 anni,gli antichi allevamenti ad alberello insieme ai più recenti a spalliera,ne fanno un esempio di valorizzazione unico nel suo genere. La filosofia della sostenibilità ambientale, di un’agricoltura biologica naturale nella cura dei vigneti, insieme alla riproposizione delle antiche tradizioni locali,permettono di salvaguardare e migliorare la biodiversità viticola del territorio, fornendo un’uva con caratteristiche qualitative elevatissime. Castelluccimiano ha saputo coniugare agricoltura sostenibile,esperienza e tradizione vinicola, con la capacità d’immaginare storie nuove che esprimono, attraverso il valore di una viticultura di montagna, un’autentica appartenenza al territorio.

Feedback

    Newsletter